Massaggio linfodrenante

Sedi disponibili
  • Castiglione d/S
  • Desenzano d/G
  • Palazzolo s/O - Via Kennedy
  • Salò
da 50
Prenota
Sedi disponibili
  • Castiglione d/S
  • Desenzano d/G
  • Palazzolo s/O - Via Kennedy
  • Salò

Torna a:

Cos’è il massaggio linfodrenante e a cosa serve?

 

Il massaggio linfatico (o drenaggio linfatico manuale) è stato sviluppato per la prima volta dal DR. EMIL VODDER nel 1936.

Il liquido linfatico si può accumulare nei tessuti e questo per causa di un danno o una malformazione congenita delle vie linfatiche; il carico linfatico supera quindi la capacità di trasporto e si possono verificare fenomeni di ristagno linfatico come per esempio il Linfedema.

Ciononostante esistono situazioni per cui il sistema linfatico, pur funzionando al 100%, non riesce a rimuovere in maniera sufficiente i liquidi linfatici accumulatisi.

Le cause possono essere una iperpressione venosa, una patologica debolezza delle pareti dei vasi sanguigni(determinata a sua volta da una infiammazione) oppure nel caso in cui è presente nei tessutiun eccesso di materiale filtrato dai capillari.

Il Drenaggio Linfatico Manuale (DLM) ha l’obiettivo di promuovere il recupero della funzionalità dei vasi linfatici attraverso una tecnica di massaggio precisa e delicata.

La tecnica Vodder, quindi la prima che è stata usata, si distingue dalle altre tecniche nell’uso delle pressioni applicate nel trattamento; il continuo cambio pressorio ottimizza i risultati, mobilizzando i fluidi linfatici si riduce il processo fibrotizzante.

Gli effetti del massaggio linfodrenante:

  • rilassamento muscolare
  • antidolorifico
  •  stimola tutti i linfonodi palpabili che attivano meccanismi di difesa del sistema immunitario
  • azione tonificante sulla muscolatura liscia dei vasi sanguigni e linfatici
  • azione rigenerante poiché assicura una adeguata irrorazione alle zone disidratate e mal nutrite.

 

Quando sottoporsi ad una seduta di massaggio linfodrenante?

 

Il massaggio linfodrenante è una tecnica di terapia manuale che viene eseguita da personale fisioterapico o massoterapico specializzato, ed è consigliato nel caso di:

  • linfedema
  • gonfiore localizzato di un arto
  • esiti di mastectomia
  • sensazione di pesantezza a livello delle gambe o delle braccia
  • edema post-chirurgico o post-traumatico

 

L'équipe

Sara Maifredi

Équipe fisioterapica

AREA DI COMPETENZA

Fisioterapia
SEDE

Salò

Gianluigi Vargiu

Équipe fisioterapica

AREA DI COMPETENZA

Massoterapia
SEDE

Palazzolo s/O

Michele Tomasi

Équipe fisioterapica

AREA DI COMPETENZA

Fisioterapia
SEDE

Castiglione d/S, Desenzano d/G

Mauro Aiolfi

Équipe fisioterapica

AREA DI COMPETENZA

Massoterapia
SEDE

Desenzano d/G

Giulia Bettini

Équipe fisioterapica

AREA DI COMPETENZA

Massoterapia
SEDE

Salò

Richiedi informazioni

    Scegli la sede


    *campi obbligatori.