Ecocolordoppler venoso arti superiori

Sedi disponibili
  • Bedizzole
  • Castiglione d/S
  • Desenzano d/G
  • Palazzolo s/O - Via Firenze
  • Salò
Prenota
Sedi disponibili
  • Bedizzole
  • Castiglione d/S
  • Desenzano d/G
  • Palazzolo s/O - Via Firenze
  • Salò

Che cos’è l’Ecocolordoppler venoso agli arti superiori?

L’ecocolordoppler venoso agli arti superiori è un esame diagnostico non invasivo volto a valutare il flusso sanguigno nelle vene degli arti superiori, come le braccia e le mani attraverso gli ultrasuono di un ecografo con una sonda adatta

L’obiettivo principale dell’ecocolordoppler venoso agli arti superiori è di valutare il flusso sanguigno nelle vene degli arti superiori e individuare eventuali anomalie o patologie venose

A cosa serve l’ecocolordoppler venoso agli arti superiori?

L’esame permette di riscontare e diagnosticare le seguenti patologie:

  • Trombosi venosa profonda (TVP): L’esame può rilevare la presenza di coaguli di sangue nelle vene profonde degli arti superiori, noti come trombosi venosa profonda. La TVP può essere pericolosa poiché i coaguli possono staccarsi e migrare verso altre parti del corpo, causando complicanze potenzialmente gravi come l’embolia polmonare.
  • Insufficienza venosa cronica: L’ecocolordoppler venoso valuta il flusso di sangue nelle vene superficiali degli arti superiori per individuare eventuali reflussi o alterazioni delle valvole venose. Questo può essere associato all’insufficienza venosa cronica, che può causare sintomi come dolore, pesantezza o gonfiore alle braccia e alle mani.
  • Valutazione delle vene varicose: L’esame fornisce informazioni dettagliate sulle vene varicose delle braccia e delle mani, valutando il flusso sanguigno anomalo e le valvole venose compromesse. Le vene varicose si verificano quando le vene si dilatano e diventano tortuose, spesso causando sintomi come dolore, gonfiore o senso di pesantezza.
  • Valutazione delle malformazioni venose: L’ecocolordoppler venoso può individuare e valutare malformazioni delle vene degli arti superiori, come le malformazioni arterovenose o altre anomalie congenite delle vene. Queste malformazioni possono influire sul flusso sanguigno e richiedere valutazione e trattamento adeguati.

Esiste una preparazione specifica per l’ecocolordoppler venoso agli arti superiori?

Non è richiesto nessun tipo particolare di preparazione.

L'équipe

Dott.ssa Laura Invernizzi

Équipe medica

AREA DI COMPETENZA

Chirurgia Vascolare, Chirurgia Generale
SEDE

Castiglione d/S, Desenzano d/G

Dott. Tazio Giavazzi

Équipe medica

AREA DI COMPETENZA

Chirurgia Vascolare, Chirurgia Generale
SEDE

Salò

Richiedi informazioni

    Scegli la sede


    *campi obbligatori.