Benacus Lab in rosa

In occasione della Festa della Donna, noi di Benacus Lab abbiamo preparato una serie di iniziative per tutte le donne. 

Scopri i servizi pensati per la prevenzione e per il benessere al femminile.

Esistono screening più specifici del Pap test per il tumore alla cervice uterina?

Il Pap test è un esame fondamentale nella prevenzione e individuazione precoce di eventuali anomalie delle cellule cervicali. Mira a rilevare cambiamenti nelle cellule del collo dell’utero che potrebbero essere indicativi di infezioni, lesioni precancerose o cancerose. Si consiglia a tutte le donne a partire dai 21 anni o dall’inizio dell’attività sessuale, e successivamente ogni tre anni fino ai 29.

Esiste però anche uno screening ancora più accurato: l’HPV test. Questo screening mira a rilevare la presenza del virus HPV, un fattore di rischio significativo per il cancro cervicale.

L’HPV test è consigliato in diverse situazioni, tra cui:

  • Donne di età superiore ai 30 anni, insieme o in alternativa al Pap test
  • Donne con risultati del Pap test ambigui
  • Monitoraggio post-trattamento o intervento chirurgico

Per tutto il mese di marzo puoi prenotare il pap test a 19 euro e l’hpv tipizzazione a 45 euro.

Prenota ora il tuo test

 

Analisi del sangue: punto di partenza per la prevenzione al femminile

Le analisi del sangue sono essenziali per monitorare la salute delle donne, poiché il corpo femminile può manifestare particolari esigenze e variazioni in diversi momenti della vita. 

Ecco alcuni dei motivi per cui ogni donna dovrebbe sottoporsi regolarmente a analisi del sangue:

  • Forniscono informazioni cruciali sulla salute riproduttiva, compresi i livelli ormonali che influenzano la fertilità, il ciclo mestruale e la gestione delle fasi della vita, come la gravidanza e la menopausa.
  • Aiutano a individuare precocemente problemi legati alla salute ginecologica, come infezioni o condizioni come l’endometriosi, consentendo trattamenti mirati e tempestivi.
  • Valutano i livelli di vitamina D e di calcio, fondamentali per la salute delle ossa.

Sottoporsi regolarmente ad analisi del sangue è un passo significativo per la prevenzione al femminile; per questo a Benacus Lab proponiamo due pacchetti di analisi specifici per le donne a prezzo agevolato durante il mese di marzo.

Prenota il pacchetto Analisi Donna Base 39 euro
Prenota il pacchetto Analisi Donna Plus (Over 40) 99 euro

 

Visita senologica: perché e quando è fondamentale?

La visita senologica ha lo scopo di identificare nodularità sospette o altri segni clinici che potrebbero richiedere ulteriori approfondimenti diagnostici.

Indipendentemente dalla presenza di sintomi o sospetti, sottoporsi a controlli periodici consente di individuare tempestivamente potenziali problemi, migliorando la gestione complessiva della salute del seno e contribuendo alla riduzione del rischio di sviluppare condizioni gravi.

Quando dovresti effettuare una visita senologica?

  • Intorno all’età di 30 anni si consiglia di sottoporsi alla prima visita senologica e all’ecografia mammaria. L’età consigliata di abbassata a circa 25 anni per le donne con una forte familiarità per il cancro al seno. 
  • Tra i 30 e i 40 anni è consigliato eseguire la visita senologica e l’ecografia mammaria annualmente. 
  • Dai 40 anni in poi si raccomanda di includere la mammografia nei controlli annuali

 

La prevenzione è il primo passo per mantenere il benessere del tuo seno, consentendoci di affrontare tempestivamente qualsiasi possibile situazione. Per tutto il mese di marzo puoi prenotare una visita senologica a 90 euro.

Prenota la visita senologica

 

Ti è mai successo di perdere involontariamente della pipì?

Non sei sola. 

L’incontinenza in Italia colpisce quasi 4 milioni di donne, ed e’ una delle problematiche piu’ comuni del pavimento pelvico.

Per esempio per chi ha appena partorito o per chi si trova in menopausa, l’incontinenza diventa un problema molto comune (lo sapevi che fino a una donna su due soffre di incontinenza urinaria dopo i 50 anni?)

Le perdite involontarie di urina possono presentarsi con il colpo di tosse, con lo starnuto, con i saltelli, durante le camminate o durante l’attività fisica, o ancora mentre si ride o si parla a voce alta.

Menopausa, gravidanza, complicanze post parto, interventi chirurgici a livello addominopelvico, diabete ed altre patologie metaboliche possono essere causa di incontinenza

Se soffri di incontinenza e vuoi conoscere i benefici della riabilitazione del pavimento pelvico, puoi iscriverti all’incontro formativo gratuito che si terrà sabato 30 dalle 11.00 alle 13.00 presso Il Benacus Lab di Desenzano. La fisioterapista Silvia Bergamini e l’Ostetrica Giada Franzoni ti spiegheranno le cause e i benefici che potresti avere grazie alla riabilitazione rispondendo ad ogni tuo dubbio, mostrandoti dei semplici esercizi che si eseguono in seduta e terapie strumentali che aiutano nella riabilitazione.

Iscriviti all’incontro gratuito

 

Test prenatale per una gravidanza consapevole

I test prenatali sono strumenti preziosi per definire il rischio personalizzato della donna in gravidanza per alcune cromosomopatie. Sono particolarmente consigliati per donne che potrebbero trovarsi in situazioni specifiche, come:

  • gravidanze in età superiore a 35 anni
  • Coppie con storia familiare di malattie genetiche
  • Risultati anomali in esami di screening prenatali iniziali
  • Donne con esperienze precedenti di gravidanze complesse

Se vuoi monitorare la tua gravidanza e avere una previsione probabilistica dello sviluppo del bambino prima della nascita, contattaci per avere più informazioni sul test prenatale.

Richiedi informazioni sul Test prenatale

 

I tre trattamenti di medicina estetica più amati dalle donne

  1. Il peeling chimico è progettato per migliorare e levigare la pelle, ottenendo un significativo ringiovanimento del viso. Utilizzando una sostanza chimica che promuove l’esfoliazione e il rinnovamento delle cellule morte, favorendo così il naturale processo di ricrescita cellulare nel viso.
  2. La biorivitalizzazione è una tecnica innovativa e non invasiva, che utilizza diversi principi attivi in sinergia per conferire alla pelle una maggiore morbidezza, compattezza ed elasticità, rendendo la pelle più radiante e riducendo significativamente le rughe più sottili.
  3. l’acido ialuronico è uno dei “dermal fillers” più utilizzati per le iniezioni sottocutanee. Questa procedura viene eseguita per migliorare il volume e il contorno delle labbra, trattare pieghe come quelle nasolabiali, effettuare il rimodellamento del contorno del viso e ridurre le rughe 

Per le donne che desiderano esplorare gli effetti della medicina estetica vogliamo offrire la possibilità di prenotare una prima visita gratuita per tutto il mese di marzo.

Prenota la prima visita gratuita

 

Il programma Allurion: il palloncino gastrico per iniziare un nuovo stile di vita

Il 4 marzo è la giornata mondiale dedicata a sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti dell’obesità sulla salute globale. Noi di Benacus Lab vogliamo rivolgerci a tutti coloro che sono affetti da sovrappeso e obesità presentando il programma Allurion, adatto a chi nonostante gli sforzi non è  riuscito a raggiungere il proprio obiettivo di dimagrimento e salute.

Ecco tre motivi per cui il programma Allurion potrebbe fare al caso tuo.

  1. è un programma dimagrimento personalizzato che non prevede NESSUNA CHIRURGIA, ENDOSCOPIA O ANESTESIA. Prevede il posizionamento di un palloncino gastrico in 15 minuti durante una visita ambulatoriale, che viene espulso naturalmente dal corpo dopo circa 4 mesi. Il paziente dovrà semplicemente ingerire il palloncino sotto forma di capsula e affidarsi alle indicazioni del nostro team di medici.
  2. Avrai a tua disposizione un team di specialisti di Benacus Lab, pronto a guidarti nel percorso verso una perdita di peso sana ed equilibrata con un programma di follow-up personalizzato per assicurare il tuo successo!
  3. Puoi seguire i tuoi progressi e rimanere in contatto con il nostro team anche attraverso strumenti digitali come la bilancia Allurion Connected, l’Health Tracker e l’App Allurion che memorizza i progressi in tempo reale.

Per tutto il mese di marzo puoi richiedere un incontro informativo gratuito, dove potrai ottenere le informazioni di cui hai bisogno per iniziare il tuo percorso verso una vita più sana con il team di Benacus Lab.

Richiedi l’incontro gratuito

 

L’alimentazione può aiutare la salute e il benessere delle donne?

Una visita nutrizionistica offre un approccio personalizzato per affrontare le specifiche esigenze delle donne, migliorando la qualità della loro vita attraverso scelte alimentari consapevoli e sostenibili nel tempo.

Ecco alcuni casi in cui l’alimentazione può aiutarti:

  • Una corretta alimentazione può influenzare positivamente il ciclo mestruale e mitigare i sintomi legati alla menopausa.
  • Le donne sono più soggette a problemi legati alla salute ossea, come l’osteoporosi. Una dieta ricca di calcio e vitamina D, insieme a uno stile di vita sano, può aiutare a prevenire tali condizioni. 
  • Per le donne con condizioni come il diabete o la sindrome dell’ovaio policistico una dieta adeguata può svolgere un ruolo chiave nel mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue.
  • Per le donne in età fertile una dieta equilibrata può influenzare la salute riproduttiva. 

Per tutto il mese di marzo puoi prenotare una visita nutrizionistica a 50 euro.

Prenota la visita a prezzo agevolato

 

L’alimentazione può contribuire a gestire i dolori della sindrome pre mestruale?

Circa 8 donne su 10 delle donne sperimentano sintomi più o meno gravi nelle vicinanze del ciclo mestruale. Per alcune questi disturbi hanno un impatto sull’attività lavorativa e sullo stile di vita; tra il 20% e il 50% delle donne manifesta la sindrome premestruale (PMS), mentre dal 5% al 15% sperimenta una forma più grave*

L’alimentazione può essere di grande aiuto per affrontare i dolori premestruali. La Dott. Elena Camerini, Biologa Nutrizionista, ci da alcuni consigli:

  • Aumentare l’assunzione di calcio. Alimenti ricchi di calcio come latticini, broccoli, cavoli e pesce possono essere inclusi nella dieta per supportare la salute delle ossa e mitigare crampi e tensioni muscolari.
  • Consumare alimenti ricchi di magnesio, associato al miglioramento dell’umore e alla riduzione del dolore durante la PMS. Fonti alimentari di magnesio includono noci, semi, banane, spinaci e cioccolato fondente.
  • Bilanciare l’assunzione di carboidrati e proteine: mantenere un equilibrio tra carboidrati complessi e proteine può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue e ridurre i picchi insulinici che possono contribuire agli alti e bassi dell’umore durante la PMS.

Se i disturbi legati alle mestruazioni impattano negativamente sulla tua quotidianità e vuoi avere consigli alimentari personalizzati, puoi prenotare una visita con gli specialisti della nostra équipe.

Condividi: